Garden Sharing: Emergenza COVID-19

Precauzioni HOST:

  • Predisposizione di una adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità, sia mediante l’ausilio di apposita segnaletica e cartellonistica e/o sistemi audio-video, sia ricorrendo a eventuale personale addetto, incaricato di monitorare e promuovere il rispetto delle misure di prevenzione.
  • Rilevazione della temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura > 37,5 °C.
  • Promozione e facilitazione del rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro, favorendo la differenziazione dei percorsi all’interno delle strutture, con particolare attenzione alle zone di ingresso e uscita. Si suggerisce, a tal proposito, di affiggere dei cartelli informativi e/o di delimitare gli spazi (ad esempio, con adesivi da attaccare sul pavimento, palline, nastri segnapercorso, ecc.).
  • Dotazione della postazione dedicata alla reception e alla cassa di barriere fisiche (es. schermi), in alternativa, il personale dovrà indossare la mascherina in tutte le occasioni di contatto con gli utenti.
  • Favorire modalità di pagamento elettroniche e gestione delle prenotazioni online, con sistemi automatizzati di check-in e check-out ove possibile. Mantenere l’elenco dei soggetti alloggiati per un periodo di 14 giorni;
  • Predisposizione di piazzole delimitate ove poter far posizionare tende, roulotte, camper tali da garantire il rispetto delle misure di distanziamento tra i vari equipaggi, comunque non inferiore a 3 metri tra i 2 ingressi delle unità abitative, qualora frontali. Il distanziamento di almeno 1,5 metri dovrà essere mantenuto anche nel caso di utilizzo di accessori o pertinenze (es. tavoli, sedie, lettini, sedie a sdraio).
  • Utilizzo della mascherina da parte del personale quando si è in presenza degli ospiti e comunque in ogni circostanza in cui non sia possibile garantire la distanza interpersonale di almeno un metro.
  • Collocazione di prodotti per l’igienizzazione delle mani in varie postazioni, promuovendone l’utilizzo frequente da parte dei clienti e del personale, se presente.
  • Pulizia e disinfezione frequente di tutti gli ambienti e locali, con particolare attenzione alle aree comuni e alle superfici toccate con maggiore frequenza (corrimano, interruttori della luce, pulsanti degli ascensori, maniglie di porte e finestre, ecc.).
  • Disinfezione, prima della consegna, di ogni oggetto fornito in uso all'ospite.
  • Favorire il ricambio d’aria naturale e/o attraverso l’impianto negli ambienti interni, verificando l’efficacia degli impianti al fine di garantire l’adeguatezza delle portate di aria esterna secondo le normative vigenti e garantendo la pulizia, ad impianto fermo, dei filtri dell’aria di ricircolo per mantenere i livelli di filtrazione/rimozione adeguati. Per gli impianti di condizionamento, è obbligatorio, se tecnicamente possibile, escludere totalmente la funzione di ricircolo dell’aria. Se tecnicamente possibile, va aumentata la capacità filtrante del ricircolo, sostituendo i filtri esistenti con filtri di classe superiore, garantendo il mantenimento delle portate. Nei servizi igienici va mantenuto in funzione continuata l’estrattore d’aria, ove presente.

Precauzioni GUEST:

  • Obbligo di indossare la mascherina nelle aree comuni chiuse; negli ambienti comuni all'aperto, la mascherina deve essere indossata quando non sia possibile rispettare la distanza di almeno 1 metro.
  • Adozione di misure di igiene personale, curando in particolare la pulizia e la disinfezione frequente delle mani, anche dei minori, se presenti.

Per il pieno e puntuale rispetto delle linee guida operative per la prevenzione, gestione, contrasto e controllo dell’emergenza COVID-19 si rimanda alla normativa nazionale, regionale, comunale vigente. 

Nello specifico, le prescrizioni sopra riportate da Garden Sharing sono da intendersi come linee-guida, essendo onere e responsabilità di ogni singolo Utente, di volta in volta, verificare la normativa nazionale, regionale, comunale, di categoria vigente. La Società Garden Sharing, attraverso la sopra menzionata informazione, per l’effetto, suggerisce criteri-base, requisiti generali per il rispetto delle regole e dei comportamenti per la prevenzione del Covid-19, senza tuttavia essere responsabile di eventuali condotte contrarie alle normative vigenti da parte dei singoli soggetti, siano essi Ospiti o Proprietari, né potrà essere responsabile del mancato adeguamento da parte degli Utenti alla normativa vigente in materia Covid-19 nonché dei relativi effetti che dovessero scaturire.