Alla riscoperta delle vacanze in campeggio, della natura e dei viaggi low cost con camper o zaino in spalla.

 

Se fino a qualche anno fa andare in vacanza in campeggio rappresentava una tradizione per molte famiglie italiane, oggi non è più così. Alberghi, ostelli, b&b e grandi catene hanno catturato l’attenzione di molti. Certo, muoversi in una struttura ricettiva richiede poco impegno e garantisce un maggiore livello di comfort, eppure ci stiamo perdendo qualcosa.

 

Se sei in procinto di organizzare una vacanza o una breve gita fuori porta, prova a considerare questi fattori:

 

ANDARE IN CAMPEGGIO È PIÙ ECONOMICO


In linea generale, scegliere di trascorrere una notte in una tenda, in un bungalow o un camper costa meno rispetto a una stanza d’albergo. Il numero e la qualità dei servizi incide sull’offerta, ma di certo ci sono buoni margini di risparmio.

 


Guarda con i tuoi occhi

 

È SEMPLICE


Le tende di oggi sono davvero semplici da montare e richiedono davvero poco tempo. La grandezza incide, ma ormai non è più un ostacolo!  Insomma, una volta scelta la meta basta caricare in macchina la tenda, un materassino, un sacco a pelo e il gioco è fatto.

Tutto quello che serve per trascorrere una notte immersi nella natura è a portata di mano!

 

Campeggio

 

È PER TUTTI

 

La vita da campeggio è adatta a tutti: dai single alle famiglie con bambini, ai più e ai meno giovani. Tutto dipende dal trovare la soluzione migliore per le tue esigenze.

 

Una cosa è certa, i bambini impazziranno di felicità. Sarà lo stesso per chi è abituato a vivere in città che per una volta almeno potrà addormentarsi sotto un meraviglioso cielo stellato e svegliarsi immerso nella natura, davanti al mare o in un verde prato di montagna.  

 

Mete campeggio

 

 

È UN’ESPERIENZA

 

Per chi vive in città, immerso nel traffico, nel caos e nello stress passare qualche giorno in un campeggio rappresenta davvero una bella esperienza: un grande cambio di prospettiva. Scegliere il campeggio, che sia nella formula tenda, camper o bungalow, ci porta direttamente in un’altra dimensione: più semplice e vicina alla natura, più calma e flessibile. È un modo sano per riconciliarsi con la natura, respirare a pieni polmoni e vivere a un ritmo più lento.

Il campeggio regala libertà, un aspetto da non sottovalutare!

 

Fare una vacanza in campeggio è sempre magnifico e un ottimo momento per scoprire qualità di noi stessi che la comodità e la tecnologia dei tempi moderni ci hanno fatto dimenticare.  


Il nostro consiglio è di provare almeno una volta nella vita, cominciando da una piccola gita fuori porta! 

 

 


Comincia a cercare la tua meta ideale su Garden Sharing