Garden Sharing al fianco di #cammino100torri, associazione trekking che partirà il 24 Febbraio per un cammino di oltre 1.200 km e che percorrerà tutta la costa della Sardegna

 

Il sogno di ogni sardo (…e non solo...) è poter fare il giro della Sardegna a piedi e l’associazione #Cammino100torri lo sta realizzando! Dall’incontro di alcuni amici e dal coinvolgimento di pellegrini di rientro da Santiago, si è passati dall’idea alla realtà.

 

garden_sharing_cammino_100_torri_2 

 

“Il sogno ha iniziato a prendere piede. Subito dai primi sopralluoghi ci siamo ancora più innamorati della nostra terra, della sua splendida costa e delle meraviglie che essa ci ha nascosto” racconta Nicola Melis, presidente dell’associazione e fautore del cammino.

L’idea del cammino nasce con lo scopo di valorizzare questo patrimonio nascosto, e per rendere più fruibile e conosciuti alcuni sentieri. La maggior parte del cammino si sviluppa lungo la costa incontrando le torri, monumenti che fanno parte del paesaggio da più di quattrocento anni e che hanno avuto il compito di proteggere l'isola prima dagli attacchi dei Saraceni fino alla Seconda Guerra Mondiale, dove alcune sono state addirittura modificate e trasformate in torri militari e bunker.

Oltre alle torri, alle bellissime spiagge e alle scogliere, sul cammino si incontreranno anche fortini delle seconda guerra mondiale.

 

garden_sharing_cammino_100_torri

 

garden_sharing_cammino_100_torri

 

Il cammino segue sentieri o strade ma soprattutto si cammina sulla costa ed in spiagge bellissime con quasi sempre l’opzione: su strada o su spiaggia.

Con il Cammino si fa il pèriplo dell’isola, che ha qualcosa di ancestrale e di antico: custodisce in sé una sfumatura d’esperienza, in questo viaggio intorno all’isola, (infatti nell’antica letteratura greca il periplo è un genere letterario una sorta di guida) si scopriranno i mari, i porti, i commerci e dei popoli che si possono incontrare lungo l’itinerario. 

 

garden_sharing_cammino_100_torri

 

Ecco cosa gli organizzatori vogliono offrire facendo il giro della Sardegna: non solo il suo mare ma anche la sua storia e i suoi abitanti. Le popolazione della costa della Sardegna per secoli ha avuto rapporti commerciali con tutti i popoli del mediterraneo, ecco perché camminando sulla costa vi troverete come a casa.

 


 

Ogni partecipante può partire ed unirsi al gruppo in più punti lungo il cammino, ma è preferibile partire da una delle seguenti località (nodi cruciali di collegamento):

- Cagliari

- Portotorres

- Alghero

- Olbia

- Oristano

- Arbatax

garden_sharing_cammino_100_torri

 

 

Garden Sharing ha firmato una convenzione con l’associazione e durante il cammino tutti i partecipanti potranno prenotare una piazzola per pernottare in tenda, usufruendo di uno sconto del 15%. Nel seguente link potete scoprire tutte le location presenti in Sardegna e prenotabili lungo il cammino:

 

Scopri tutte le piazzole prenotabili in Sardegna su Garden Sharing

 

 

Nel seguente link potete conoscere tutte le tappe e i dettagli su come partecipare al cammino:

 

Scopri i dettagli del cammino