Decidere di passare le vacanze in campeggio è un ottimo modo per allontanarsi dallo stress cittadino e avvicinarsi alla natura, ma avere con sé la tenda giusta è importante. Scopri con noi come scegliere quella ideale.

 

Se sei al tuo primo acquisto o per qualche motivo devi rinnovare la tua tenda da campeggio, tieni a mente questi consigli. Ti torneranno utili quando, di fronte a decine e decine di possibilità, dovrai scegliere la tenda per le tue prossime vacanze.

 

TIPOLOGIA

Nel mercato sono presenti quattro modelli principale: tenda igloo, canadese, a tunnel e a casetta. Spostare la scelta su una tipologia o sull’altra non è solo una questione di gusto; infatti hanno tutte caratteristiche diverse.

 

La prima (igloo) è particolarmente facile da montare e offre molto spazio nella parte posteriore, utile per riporre zaini ingombranti.

 

Tenda Igloo da campeggio

 

La canadese è la tipica tenda da campeggio. Solitamente ha dimensioni ridotte e si distingue dalle altre per gli spioventi molto pronunciati. Montarla è abbastanza semplice e, di certo, ci sarà qualcuno vicino a voi che saprà darvi una mano in caso di necessità.

 

Tenda canadese da campeggio

 

La tenda a tunnel combina la facilità del montaggio al comfort abitativo dei grandi spazi interni. Questa soluzione è la più indicata per la famiglie o per chi si sposta in zone meno ospitali dal punto di vista climatico. Trascorrere una giornata di pioggia in una tenda a tunnel non è una sofferenza, ma una gradevole esperienza… soprattutto per i più piccoli!

Tenda a tunnel da campeggio

 

 

La tenda a casetta è la tipologia che garantisce il maggior livello di comfort, con una chiara divisione tra la zona giorno e la zona notte. Il montaggio è più complesso rispetto alle altre e, proprio per questo, solitamente viene scelta da chi decide di campeggiare per periodi abbastanza lunghi.

 

Tenda a casetta da campeggio

 

Un ultimo aspetto da tenere a mente è la forma della pianta: quelle quadrate o rettangolari sono più comode da gestire e garantiscono l’uso di tutta la superficie, a differenza di quelle tondeggianti. Se hai bisogno di molto spazio, opta per una soluzione con veranda.

 

POSTI

Il numero dei posti a disposizione in una tenda è un fattore importante nella scelta e incide direttamente sulla qualità, e il ricordo, della tua prossima vacanza. In linea generale è consigliabile scegliere una tenda con una capienza maggiore rispetto a quella necessaria. Un pò di spazio in più, ti tornerà utile per riporre all’interno oggetti che altrimenti sarebbero rimasti nella zona esterna.

 

SICUREZZA

Quando si sceglie di passare qualche giorno in campeggio è buona regola avere con sé prodotti sicuri e di buona qualità. Per prima cosa, è bene assicurarsi che i materiali utilizzati per la tenda rispettino gli standard di sicurezza e abbiano proprietà ignifughe.

 

STAGIONE

Come accade per l’abbigliamento, avviene lo stesso per le tende. Ce ne sono alcune più idonee per essere utilizzate nei periodi estivi e altre più adatte ai periodi più freddi, le zone piovose e umide. La differenza la fa l’involucro esterno: le mono-telo sono più leggere e traspiranti, le doppio telo invece hanno due strati di protezione esterna e garantiscono una maggiore resistenza alle basse temperature e alle intemperie.

 

Come scegliere una  tenda da campeggio

 

Queste caratteristiche, a loro volta, incidono sul peso della tenda che rappresenta un altro elemento importante da considerare. Infatti, se viaggi a piedi, in bicicletta o per periodi molto brevi è meglio scegliere un prodotto più pratico, leggero e maneggevole.


Ora sei pronto per l’acquisto!


Su quale prodotto cadrà la tua scelta? Tienici aggiornati!