Vorresti visitare nuovi territori e magari avere sempre con te la bici adatta? Grazie a Listnride oggi si può! La prima piattaforma basata sulla bike- sharing.

Hai capito bene…è proprio così!! Seguendo le orme del più blasonato e ormai conosciuto Airbnb, nel 2016 è nata Listnride piattaforma che offre la possibilità a privati e successivamente anche a rivenditori di poter mettere a noleggio ed in prova la propria bici. La filosofia del portale  è semplice e davvero geniale, l’obbiettivo è quello di promuovere l’attività sulle due ruote permettendo così a molti viaggiatori e turisti in giro per il mondo di poter usufruire di un mezzo pratico ad un costo vantaggioso a portata di mano.

All’interno della community, formata da turisti, cittadini ed appassionati che magari non utilizzano in modo frequente il proprio mezzo, sono davvero molteplici e differenti le bike da poter noleggiare adatte a tutte le esigenze, come: bici da città, elettriche, pieghevoli, da corsa, per bambini e carico.

 

Garden Sharing e Listnride

 

Come Funziona

Listnride è davvero intuitiva e pratica nell’utilizzo, infatti lascia la possibilità all’utente di poter decidere quale azione svolgere scegliendo tra due opzioni.

  • Noleggiare una bicicletta: La ricerca del mezzo, può avvenire specificando il modello della bici oppure semplicemente scrivendo nell’apposita sezione l’area geografica di interesse. Nelle inserzioni sarà possibile visualizzare il calendario, prezzo del noleggio, immagini e descrizione della bici con eventuali accessori previsti (cestino, lucchetto, casco, luci). Una volta trovata la bici desiderata, il gioco è fatto!!... si procede con la richiesta ed in seguito al ritiro fisico del mezzo incontrando di persona il noleggiatore, che tal volta può suggerire anche informazioni utili sulla località.

 

  • Registrare una bicicletta: Se invece l’utente desidera condividere la propria bici, dopo aver effettuato l’iscrizione può farlo seguendo dei semplici passaggi, decidendo lui stesso la tariffa giornaliera o settimanale per il noleggio ed avendo la completa libertà di accettare o rifiutare le richieste ricevute. Onde evitare inconvenienti il portale inoltre verifica l’identità e il comportamento di tutti gli utenti con apposite valutazioni riferite al mondo della bike-sharing, fornendo ai propri noleggiatori anche una garanzia in caso di danni o furti nei confronti del mezzo.

 

Garden Sharing e Listnride

 

All’estero ma anche in Italia

Ad oggi le bike disponibili sulla piattaforma sono più di 10.000 e registrano una forte presenza in tutto il territorio Europeo, in particolar modo in Germania, Spagna, Olanda, Svizzera ed Austria. Numerose sono le collaborazioni con negozi e brand di settore come Ampler, Votec, Bonvelo solo per citarne alcuni. Dal 2017 Listnride è approdato anche in Italia, ed attualmente le regioni con maggior presenza di bici a noleggio risultano essere la Toscana, Sicilia, Sardegna. La continua voglia di espansione della piattaforma, assieme al desiderio di molti utenti di visitare luoghi pedalando, ha fatto si che Listnride arrivasse anche in città come Milano, Torino, Roma, Verona, Firenze, Bologna e Cagliari

 

Garden Sharing e Listnride 

 

Se anche tu  vuoi essere tra i primi a far arrivare la bike-sharing nella tua città, unisciti alla community di Listnride  e condividi la tua bici!!

Utilizza il  codice sconto Gardensharing10  nella sezione “Inserisci Buono” del sito per avere uno sconto di 10€ sul prezzo totale del noleggio….dopo di che non resta che pedalare!