Ci sono amicizie che nascono sui banchi di scuola e durano tutta la vita. E’ il caso di Raffaele e Gianni che sono miei compagni di scuola dalle elementari e che in tutti questi anni, non ci siamo mai persi. Anzi per dirla tutta, a Raffaele ho fatto conoscere Gina, che da 25 anni è sua moglie e madre di due figlie. Poi arriva il giorno in cui il sottoscritto va a vivere in camper e, per qualche weekend, li invita ad unirsi in vacanza...

 

Questione di solo pochi mesi ed entrambi diventano camperisti. Sì avete capito bene, acquistano due camper e neanche a dirlo si unisce pure un nuovo amico con l’acquisto di un mansardato. A questo punto organizziamo la prima uscita tutti insieme che deve essere da manuale, comoda, senza imprevisti e soprattutto deve essere fatta come se tutti restassimo in famiglia. 

Con queste premesse, ho deciso che Garden Sharing fosse la soluzione ideale, per campeggiare in tutta tranquillità, con più privacy ed ospitati da persone del posto. Non potevo far fare tanti chilometri ai miei amici, né andare in montagna o far percorrere strade impervie ai neofiti camperisti e quindi, poiché la base di partenza era Torino, ho deciso di orientarmi verso Cuneo, destinazione “Al bel Tigliodal Gardensharer Fabrizio.

 

Garden_Sharing_testimonianza

 

Garden_Sharing_testimonianza  

Il cuneese è una provincia molto grande (da qui il nome “La Granda”), ricca di cultura enogastronomica e proprio Centallo è famosa per i suoi fagioli. In bicicletta è facile imbattersi in centinaia di metri di coltivazione di fagioli. La mia scelta tuttavia si è dimostrata la migliore non solo dal punto di vista logistico: la cura con cui Fabrizio, il padrone di casa, ti spiega il territorio avendo il tempo di disegnarti una cartina con i punti di interesse, le piste ciclabili o banalmente sua moglie che ti indica dove trovare un supermercato, rappresentano il motivo e la differenza tra una vacanza esperienziale e una qualsiasi altra vacanza tradizionale en plein air.

 

Garden_Sharing_testimonianza

 

Garden_sharing_testimonianze_

 

I tre camper posizionati senza alcun problema sono stati la casa per quel weekend e le figlie di Raffaele e Gina hanno trovato il loro habitat naturale nella piscina. I due cagnolini hanno potuto correre nei campi e divertirsi sino ad arrivare stanchi alla sera e come da copione abbiamo inaugurato la veranda del camper, grigliando carne e verdura sul barbecue, con la carbonella omaggiata dal padrone di casa Fabrizio. 

 

Garden_Sharing_testimonianza

 

Garden_Sharing_testimonianza

  

Garden_Sharing_testimonianza

 

Garden_Sharing_testimonianza

 

La domenica abbiamo seguito le minuziose indicazioni che la moglie di Fabrizio ci ha fornito per arrivare alla pista ciclabile e lì, costeggiando il fiume, siamo arrivati sino a Cuneo. 

 

Garden_Sharing_testimonianza

  

Al rientro ricevo un messaggio da Fabrizio “Ciao Cristiano noi usciamo, fate come se fosse casa vostra”. Se avevo ancora bisogno di una conferma per la mia scelta, il messaggio è arrivato proprio a completamento.  

È stata un’esperienza unica, come stare a casa, a tal punto che le figlie di Raffaele prima di andar via controllando di aver lasciato in ordine la piscina e pulito il giardino hanno detto “…sai mamma, qui siamo stati bene, come a casa. Quando ci torniamo?”

 

 

Grazie mille a Cristiano Fabris e ai suoi amici camperisti per aver condiviso con la nostra community la loro bella esperienza utilizzando Garden Sharing! Se anche tu sei curioso di scoprire di più su Garden Sharing: 

 



Guarda tutte le piazzole condivise dai Gardensharer!

 

 

Scopri come funziona

 

 

Vuoi scaricare l'App?

Scarica la versione per Android ->https://goo.gl/sMtLaz

Scarica la versione per Apple -> https://goo.gl/4YK1c3

 

Per maggiori info contattaci al 3927523618 o scrivici ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il team di Garden Sharing